Gli auguri della Dirigente

AUGURI di NATALE alla COMUNITA’ della SCUOLA

Carissimi, in questo periodo che ci avvicina rapidamente alla fine dell’anno, un periodo particolare caratterizzato dalle guerre, dalla violenza e da tanto dolore sento il desiderio di rivolgere a tutti il mio augurio più sentito ed affettuoso per un Natale sereno e un nuovo Anno ricco di soddisfazioni a tutta la grande famiglia dell'Istituto Comprensivo Piazzale della Gioventù di Santa Marinella : Alunni, Genitori, Docenti, DSGA, Personale ATA e tutti coloro  che sostengono le nostre molteplici iniziative. Colgo l’occasione per ringraziare ciascuno di voi per il ruolo prezioso operato all’interno della Scuola. 

Ai miei Collaboratori e allo Staff di Dirigenza che validamente mi collaborano nella guida dell’Istituto, a tutto il Personale di Segreteria: presenze preziose e disponibili che mi supportano con intelligenza ed impegno paziente nella complessa opera di miglioramento dell’offerta formativa, per elevare i nostri livelli educativi e organizzativi. 

Ai Docenti dei vari plessi Vignacce, Centro, Montefiore/Pirgus e Benedettine   che svolgono l’azione didattico-educativa con passione e dedizione, consapevoli dell’importanza di accompagnare con fermezza e preparazione i passi dei nostri alunni, esempi impegnati in una comunicazione educativa in cui le dimensioni dell’ascolto, della condivisione, della partecipazione e del dialogo fondato sulla reciprocità si intrecciano con gli apprendimenti, l’autonomia e la responsabilità.

Ai Collaboratori Scolastici, attive sentinelle operanti nell’istituto, che condividono la responsabilità di vigilare sul comportamento degli alunni e sono di ausilio a tutte le componenti scolastiche. Il primo atto di accoglienza rivolto ad ogni studente e ad ogni genitore che entra nella scuola arriva da loro e dai loro sorrisi.

 Alle Famiglie, coinvolte quotidianamente nel difficile compito di presidiare e rafforzare l’azione educativa della scuola.

Ai Genitori auguro che possano giovarsi dell'entusiasmo e delle passioni dei loro figli per meglio accettare e superare le disillusioni dell'età adulta.

Un pensiero particolare per i Nonni, importante supporto di ogni azione educativa, testimoni di un passato che si trasforma in futuro per i loro nipoti.

Ai Consiglieri di Istituto e a tutti i Rappresentanti di Classe, che in ogni occasione sostengono concretamente la realizzazione dell’offerta formativa con idee propositive, disponibilità e dedizione, nella condivisione costante della responsabilità e facendo da ponte nonostante le difficoltà.

Ai Bambini e ai Ragazzi, auguro tanta volontà, impegno ed entusiasmo nelle attività scolastiche, grande rispetto per gli adulti, per i compagni, per sè stessi e fiducia nelle proprie capacità di successo in vista della costruzione di un valido Progetto di Vita.

 A ciascuno di voi, va il mio augurio più caro affinché, nonostante il nostro mondo è abitato da tante persone astiose o incompiute che fanno dell’aggressione verbale e fisica il loro terreno fertile, nonostante guerre inutili e vergognosi genocidi, possa nascere dentro di voi la consapevolezza del valore dell’inclusione di tutti e della solidarietà verso i più fragili e soli, perché il significato del Natale accompagni sempre le vostre azioni quotidiane.  Auguro a tutti tanta Speranza e Pace, Salute ed Amicizia. Soltanto condividendo con gli altri le emozioni e i pensieri si può sperare in un domani carico di energia. Non esiste una felicità vissuta in solitudine o sui social che è anche peggio. Per questo auguro a tutti noi che operiamo a vario titolo nella Scuola tanta pazienza e capacità di ascolto per poter cogliere il mondo sommerso che ogni studente reca con sé e magari stenta a venire fuori o lo fa con modalità e stile non sempre appropriato. Ci impegneremo tutti ad essere più attivi in cultura e passione perché dove c’è la conoscenza c’è anche più amore e meno odio.  

Auguro un Buon Natale a tutti…

un Natale che esprima il valore del dono a cui si ispira lazione della scuola, nella dimensione del prendersi cura, 

un Natale nel segno della condivisione e della reciprocità per vivere il dono della vita nella sua pienezza,

  un Natale nellottica dellimpegno, motivati ad agire per ciò che amiamo e ad amare ciò per cui ci impegniamo.

un Natale fatto di piccole cose le uniche che fanno bene al cuore!

La dirigente scolastica 

Velia Ceccarelli

Allegati

Auguri della dirigente.pdf